Danzare, è alterare il vuoto.

Benameur